Paolo Sorrentino: Dopo l’Oscar, “stanco ma felice di tornare a casa”

«Sono stanco ma felicissimo di tornare a casa»: Paolo Sorrentino è rientrato a Roma dopo la cerimonia degli Oscar che ha visto il suo “La grande bellezza” vincere come miglior film in lingua straniera.

«La statuetta sta sepolta ed incellofanata in valigia: poi la mettete con Photoshop!», ha scherzato rivolgendosi ai fotografi.

Tornato in Italia anche il protagonista Toni Servillo, che ha subito ripreso a Padova la tournée teatrale de “Le voci di dentro” di Eduardo De Filippo, di cui è regista e interprete: «Ho portato in Italia una grande emozione, una grande gioia, una grande felicità. [...] Da Los Angeles sono arrivato direttamente qui, sono stravolto. Ma non avrei mai rinunciato a rendere onore alla mia professione di attore e al pubblico».Fonte: ANSA / Mattino di Padova

Scroll To Top