Park Chan-wook: Remake da Costa-Gravas?

Pare proprio che il prossimo progetto del regista coreano sia il remake del “Cacciatore di teste” di Costa-Gravas, in cui un chimico cartaceo, licenziato d’improvviso nonostante il suo ottimo lavoro, resterà per tre anni a spasso finché non deciderà di tagliare via – letteralmente – la concorrenza, uccidendo i suoi avversari, moderno Verdoux.

La spietata critica sociale unita all’ironia nera sembrano un terreno fertile per la poetica di Park. Costa-Gravas ha confermato la notizia e s’è detto entusiasta. Mi ha fatto piacere sentire che Park, che ha fatto film politici di genere, voglia rifare il mio film. L’ho incontrato al festival di Pusan e abbiamo parlato molto. Non volevo dargli alcuna opinione, solo supportarlo al massimo delle mie possibilità in Francia.

Scroll To Top