Parquet Courts: Ad ottobre unica data italiana a Milano

Correlati

Il quartetto proveniente dal Texas ma di stanza a NY, guidato da Andrew Savage, arriva in Italia per una data a Milano per presentare il bellissimo ‘Light Up Gold’ album osannato dalla stampa internazionale che li ha resi uno dei gruppi più chiacchierati dell’anno.

I Parquet Courts sono Andrew Savage (voce, chitarra), Austin Brown (chitarra), Sean Yeaton (basso) e il fratello di Andrew, Max Savage (batteria). Quattro ragazzi provenienti dal Texas Texas e adottati dalla Grande Mela.
‘Light Up Gold’ viene concepito e autoprodotto nel 2012 in soli tre giorni, in uno studio di Brooklyn “grande” più o meno quanto un armadio, dopo anni di mixtapes pubblicati sulla loro pagina wordpress.

Le sole 500 copie distribuite dalla piccola casa di produzione di Savage, La Dull Tools, sono andate sold out all’istante. Ed è stato riedito nel 2013 da What’s Your Rupture? (una label indipendente Newyorkese che si occupa di produzioni in vinile ad edizione limitata) che ne ha sancito la definitiva consacrazione con la stampa specializzata. L’album è stato letteralmente esaltato da tutta la stampa internazionale, e acclamato come uno dei migliori lavori dell’anno.

Al centro del gruppo c’è Andrew Savage, conosciuto oramai anche per le collaborazioni con progetti come Fergus & Geronimo, Teenage Cool Kids e Wiccans, che descrive la band come i FALL che incontrano Nel Young, a cui si aggiungono anche DEEP WOUND, GUIDED BY VOICES e Sonic Youth e Wire.

24 OTTOBRE 2013 – MILANO – TUNNEL
ingresso: 15 euro +d.p.
Prevendite disponibili a breve

Scroll To Top