Pasquetta 2017, torna il Festival al Parco Gondar

Il 17 aprile torna il Festival dell’Arte nel Salento: il Parco Gondar spalanca i suoi cancelli per tradizionale appuntamento di Pasquetta che, dopo il grande successo della passata edizione, ritorna a inaugurare la stagione del più grande parco a tema del Sud Italia.

Il Festival dal 15 al 17 aprile coinvolgerà l’intero territorio mutandolo in teatro di performance artistiche e musicali, valorizzando le bellezze scenografiche della nostra terra e le strutture architettoniche che la rendono unica nel suo genere.

Sull’onda dell’entusiasmo dell’edizione 2016, per quest’anno la Pasquetta presenta ancora più sorprese, con un palco in più, ancora più attrazioni, ancora più giostre, ancora più spazio a disposizione e ancora più musica, confermando e amplificando una line up tra le più ricche. Un evento pensato per valorizzare ogni espressione artistica del Salento, con grandi spazi dedicati alla musica ma non solo, grazie alla confermata presenza dei writers che si sfideranno a suon di spray colorando la giornata di creatività, artisti di strada e spettacoli di acrobazia circense.

locandina-web-pasquetta-2017La musica sarà come sempre protagonista e colonna sonora allo stesso tempo: dalla mattina alla notte, una non stop di musica, arte e divertimento con 6 palchi con più di 50 artisti tra live e dj set. Il main stage è tutto per chi ama scatenarsi sui suoni mediterranei e ospiterà dalle 11:00 i sound esplosivi di Salento Calls Italy, Opa Cupa, Festival Bar Italia, Io Te E Puccia, Kalibandulu, Tetrixx, Luigi Bruno & Mediterranean Psychedelic, Daniel Lanca, Chimango, Crifiu, Mistura Louca  E Cafè Chinaski; il second stage, che ricostruisce la maratona techno ideale per i clubbers, vedrà susseguirsi Gianni Sabato, Dario Lotti, Velvet Soundsystem (Dodi Palese & Kosmiko), Fabrizio Marotta, Dario Rausa, Matteo Siciliano, Alberto Coluccia, Diego Dida E Andrea Fsk; sul terzo palco troveranno musica per le loro orecchie gli amanti di rock e musica ricercata e indipendente con le esibizioni live Ballarock, Populous, Inude, La Municipàl, Merifiore, Dubin, Federico Primiceri, Alessandro Gallone & Monkeys Band, Washing Rock Machine, Dna, Andy Bello; la quarta pista, una vera e propria dancehall sul prato “Pasquetta Style”, sarà animata dalle sonorità reggae di Heavy Hammer, Rankin Lele, Papa Leu, Mad Dopa, Resina Sonora Heart On Fire, Kooloometoo, Selection Fire, Hypes Team, Frank F. & Mr Minime, Start Crew, Mighty Bass, Morello e Run It Sound; il quinto palco sarà occupato dalle rivoluzioni sonore delle consolle di Walter Suray, Idren Feat. Lampo, Jetro, The Way Out, A. De Leo, S, Pellegrino, D. Augusti e Blast; lo stage numero sei, dalle ore 21:00, si riscoprirà pista da ballo e vedrà protagonista la carica del Samsara Beach On Tour.

Non ci sarà solo tanta musica: la struttura offre la possibilità di trascorrere il giorno di pasquetta come da tradizione immersi nel verde o facendo sport, potendo usufruire di tutte le strutture presenti all’interno di Parco Gondar, con bar, pizzeria, aree pic-nic con prati e pinetine, campetti da tennis, volley, basket, sala giochi, area mercatino vintage ed etnico; c’è, inoltre un grande lunapark con giostre per grandi e piccini, con in cui potersi scatenare, con una vasta area dedicata ai bambini con giochi gonfiabili, e le immancabili attrazioni per tutti,  tra altalene, toromeccanico, la corrida, gli autoscontro, le molle elastiche, il tiro a segno e tante altre attrazioni.

Ecco i dettagli:

Biglietto scontato a 5 € + dp tramite l’app ufficiale Parco Gondar o tramite sito.
Ingresso a 7 euro + d.p. in prevendita.
10 euro al botteghino.
Start ore 11:00

 

Scroll To Top