Patrizia Pellegrino: Tinto Brass la vuole con sé

È lei stessa ad annunciarlo: “Tinto Brass ha scritto una parte per me nella sceneggiatura del suo nuovo film”. Patrizia Pellegrino, vulcanica peperina dello show business nostrano, potrebbe recitare nell’ultima opera del maestro dell’erotismo italiano, ma precisa: “Non so ancora se accettare o no”.

Ciò che è certo, invece, è che la carriera della Pellegrini sta andando a gonfie vele nell’ambito della produzione. È lei infatti la produttrice di “Albakiara”, il nuovo film di Stefano Salvati, in uscita il prossimo 24 ottobre per Mikado, con Laura Gigante, Davide Rossi, Raz Degan e Alessandro Haber. E sarà lei anche la produttrice della nuova creazione di Brass: un film in costume, ambientato in Italia, con una sceneggiatura originale, a quanto molto articolata.

Brass – recentemente presidente della giuria che all’ultima Mostra del Cinema di Venezia ha premiato i film con maggiori valenze gay – ha quindi inquadrato la sua prossima musa, che va ad aggiungersi a un elenco già molto folto: Stefania Sandrelli, Serena Grandi, Claudia Koll, Francesca Dellera, Anna Galiena e Debora Caprioglio. E queste sono solo alcune delle icone portate al successo dal regista milanese di origini russe.

Scroll To Top