Patrizio Fariselli: Presenta il nuovo disco

A quasi quarant’anni dalla prima pubblicazione in vinile 33′, Cramps Records propone per la prima volta “Antropofagia” di Patrizio Fariselli in un’attesissima versione CD, paper sleeve, rimasterizzata in digitale. Un disco cult, che si svolge in 6 episodi per pianoforte acustico e preparato: 6 composizioni dove l’improvvisazione ricopre un ruolo determinante in cui Fariselli indaga le più estreme potenzialità sonore dello strumento.

A partire dalla seconda metà degli anni ’70, il fondatore della Cramps Gianni Sassi diede vita a due collane discografiche pionieristiche nell’ambito della musica contemporanea: NOVA Musicha e DIVerso. La prima, dedicata ai compositori e alla progettualità del pensiero musicale contemporaneo, fu inaugurata con un vinile di John Cage; la seconda, dedicata all’esplorazione delle potenzialità espressive dei singoli strumenti musicali, vide avvicendarsi artisti virtuosi e improvvisatori del calibro di Derek Bailey, Steve Lacy e Demetrio Stratos. Patrizio Fariselli, già tra i fondatori degli Area International POPular Group, fu uno dei pochi artisti italiani insieme a Paolo Tofani a partecipare a quel nuovo corso della sperimentazione musicale internazionale che ancora oggi rimane una pietra miliare della storia della musica contemporanea.

L’uscita discografica, prevista per il 28 maggio 2013, sarà presentata con un evento speciale con Patrizio Fariselli il 10 giugno 2013: musica dal vivo, installazioni video, performance di danza presso la sala Bausch del Teatro Elfo Puccini di Milano, nell’ambito della rassegna “Musica Impura” a cura dall’ensemble di musica contemporanea Sentieri Selvaggi.

Scroll To Top