Paul Newman: Si aggrava la malattia

Solo poche settimane di vita: questa è la tragica situazione in cui versa attualmente Paul Newman, indimenticata star della grande Hollywood, protagonista di capolavori come “Butch Cassidy”, “Nick Mano Fredda”, “Lo Spaccone”, “La Stangata” e “Lassù Qualcuno Mi Ama”.
L’ottantatreenne attore americano, da sempre conosciuto anche per le sue inclinazioni politiche di stampo democratico e la sua passione per l’automobilismo, malato da tempo di cancro, ha esplicitamente richiesto di essere dimesso dall’ospedale, per sottoporsi alle ultime cure all’interno della sua dimora, circondato dall’affetto delle figlie e di Joanne Woodward, sua compagna – caso più unico che raro – dal lontano 1958.

Scroll To Top