Perturbazione: Sabato a Salerno

Grande sabato di musica dal vivo all’Iroko di Salerno. Di scena i Perturbazione, che saranno preceduti dalla cantante salernitana Denise e del cantautore Dente.

I Perturbazione nascono a Rivoli nel 1988, ma il primo disco “Waiting to Happen”, viene pubblicato dieci anni dopo.

La band sta attualmente promuovendo il disco “Pianissimo fortissimo”, uscito l’anno scorso: un mix tra rock d’autore e divagazioni folk.

Con la loro formula vincente, fatta di melodia, leggerezza ed estrema intensità dei brani, i Perturbazione possono richiamare band come Rem e The Smiths.

All’attivo i piementosi hanno 4 studio album: nel 2002 è uscito” In circolo”, da cui saranno estratti i singoli “Il senso della vite” e “Agosto” (il poetico videoclip in animazione della canzone è stato vincitore di “Videoclipped the Radio Stars”, uno dei più importanti concorsi nazionali per video).
Nel 2005, esce “Canzoni allo specchio” (Mescal/Sony), prodotto da Paolo Benvegnù. Il 13 aprile 2007 è uscito il nuovo album del gruppo, dal titolo “Pianissimo fortissimo”, per l’etichetta EMI, con cui la band ha firmato un nuovo contratto nel 2006. L’album è stato anticipato in marzo dal singolo “Un anno in più”, che il gruppo ha messo a disposizione per il download gratuito sul proprio sito, alcune settimane prima dell’uscita ufficiale.

Prima dei Perturbazione spazio alla cantante Denise, giovane salernitana che propone un sound onirico, ma a volte sofferto, sulla falsariga di icone come Tori Amos e Bjork e alla musica raffinata di Dente, che offre una miscela tra pop e jazz.

Alle 22,30, pre-concerto e buffet dedicati all’opera di Charles Bukowski con musica, video e letture dedicate. Ingresso: 12 euro, per informazioni: irokocontent.com

Fonte: comunicato stampa

Scroll To Top