Pete Doherty: Trattamento speciale

Vi stavate chiedendo come se la stia passando il buon Pete dietro le sbarre? Ve lo diciamo noi.

E a quanto pare… c’è chi se la passa peggio. Ovvero un normale prigioniero, tenuto ad avere settimane di buona condotta per ottenere i privilegi che il singer dei Babyshambles ha avuto di default.

Pete ha infatti avuto il permesso di utilizzare il cellulare, di guardare la tv, ascoltare la radio e ha anche avuto un letto in più.
Tutto questo ha fatto discretamente incazzare gli altri incarcerati, sempre tenuti a distanza dall’artista.

Speriamo le distanze rimangano tali, o davvero un “fuck forever” echeggerà nei corridoi della prigione londinese…

Fonte: nme.com

URL Fonte: http://www.nme.com/news/tabloid-hell/35881

Scroll To Top