Philip Seymour Hoffman: Trovato morto a New York

Philip Seymour Hoffman, 46 anni, è stato trovato morto nel suo appartamento di New York. La notizia, data dal Wall Street Journal, è di pochi minuti fa. Si ignorano al momento le cause del decesso (si parla di overdose).

Hoffman aveva vinto un Oscar nel 2006 per “Truman Capote – A sangue freddo” di Bennett Miller e una Coppa Volpi due anni fa alla Mostra del cinema di Venezia per “The Master” di Paul Thomas Anderson, ex-aequo con Joaquin Phoenix. Attore tra i più amati e stimati della sua generazione, era nel cast de “Il dubbio” a fianco di Meryl Streep, “Onora il padre e la madre” di Sidney Lumet, “Boogie Nights”, “Magnolia” e “Ubriaco d’amore”, tutti diretti da Anderson.

Una perdita che ci addolora.

Scroll To Top