Pink Floyd: Réunion benefica in vista

Il batterista dei Pink Floyd Nick Mason ha dichiarato che ci sono discrete possibilità che la band si riunisca per fare alcuni concerti di beneficenza. In un’intervista alla BBC il musicista ha aggiunto che lui pensa che anche i compagni Roger Waters e David Gilmour siano favorevoli all’idea.

“Sarebbe una buona cosa istituire una sorta di fondazione e prevedere un certo numero di concerti” ha spiegato Mason.
I Pink Floyd si erano riuniti nel 2005 partecipando al Live 8; e l’11 luglio di quest’anno Roger Waters e David Gilmour erano apparsi insieme sullo stesso palco, a Kidlington, nell’Oxfordshire, partecipando a un concerto benefico in aiuto della Hoping Foundation.

Scroll To Top