Pirateria: Ecco le regole della SIAE

Se seguite le rubriche di LoudVision, sarete già a conoscenza del Comitato Governativo Anti-Pirateria. Se non lo siete, informatevi.

Ora che siete preparati, possiamo dirvi che la proposta di legge, stilata dalla cara vecchia SIAE e che trovate qui di fianco tra gli allegati, è già arrivata nelle mani del Ministro Sandro Bondi e del Prof. Mauro Masi. Non sono poche le polemiche già sorte a riguardo dei contenuti: sembrerebbe proprio che la bozza altro non sia che un modo, da parte della SIAE, di riappropriarsi del monopolio sui diritti d’autore. Senza tener in conto quell’auspicato dialogo con “il popolo della Rete” cui Bondi e Masi avevano fatto riferimento.

Si potrebbe facilmente dare adito alle polemiche che vedono nel Comitato un semplice strumento di legittimazione nei confronti delle scelte politiche dell’industria discografica. Oppure si potrebbe, forse ingenuamente, attendere e sperare che il Comitato prenda le distanza da questo testo. A voi la scelta.

Fonte: altroconsumo.it

Scroll To Top