Pistoia Blues 2010: Ai nastri di partenza

L’edizione 2010 del Pistoia Blues arriva ai nastri di partenza e cresce l’attesa per i numerosi artisti internazionali che arriveranno questa settimana nella cittadina toscana. Per cinque giorni – da domani 14 al 18 luglio – Pistoia sarà il centro culturale della regione con un programma ricco di iniziative e articolato in diverse aree tematiche.

Si parte il 14 ed il 15 luglio con le serate ”Rock Shock” che comprendono i concerti in Piazza Duomo (tutti in esclusiva nazionale) di Porcupine Tree, Anathema, North Atlantic Oscillation ed Astra, a cui, il giorno successivo, seguiranno Queensryche, Gamma Ray, Hammerfall e Labyrinth.

La serata ”Soul Felling” del 16 sarà affidata all’istrionico Mario Biondi mentre il week end ”Blues Grooves” vedrà diversi eventi susseguirsi sul territorio: in Piazza Duomo si alterneranno Buddy Guy, Dweezil Zappa con lo spettacolo dedicato al padre, James Hunter, Raphael Gualazzi, Buddy Whittington e The Last Standing & Lean On Me Gospel Choir.

Il programma completo lo trovate QUI.

Fonte: Adnkronos

Scroll To Top