Placebo: A giugno nuovo album e nuova etichetta

La band alternative rock britannica, sulle scene musicali ormai da 15 anni, ha annunciato il suo nuovo album, successore di “Meds”, che verrà rilasciato con l’arrivo dell’estate su etichetta PIAS, società europea che milita nel music business fin dal 1983.

E proprio relativamente al cambio di etichetta, Brian Molko, leader della band, ha dichiarato: “Siamo fortunati ad avere avuto molte label disposte ad offrirci un contratto, significa molto per noi. Ma ora abbiamo trovato ciò che riteniamo sia il partner migliore per l’Europa, al fine di scalare vette ancora più alte con la nostra musica: siamo pertanto onorati di aver firmato con la PIAS, una delle compagnie indipendenti più rispettate e famose al mondo”.

Il nuovo progetto, ora in fase di masterizzazione e ancora senza titolo, è stato prodotto da David Bottrill e vedrà una formazione rinnovata della band che ha sostituito lo storico batterista Steve Hewitt con Steve Forrest.

Fonte: Nme.com

Scroll To Top