Polysics: J-punk in Italia la prossima settimana

Definita come la principale band della scena new2 wave di Tokio, i Polysics tra electro-synth e un’estetica alla Devo, traghettano il loro sound verso una deriva nuova dal sapore j-punk.

Dal loro debutto nel 1999, sono stati vari i cambiamenti di formazione negli anni, ma la produzione di pezzi non ne ha mai risentito. La svolta è arrivata però, con il loro quinto album Polysics or Die!!!Vista firmato MySpace Records… in seguito ad un’esibizione in L.A. alla quale era presente lo stesso Tom Anderson (sì, il famoso Tom friend-of-all). Appurata l’energia trasmessa, questo power-pop asiatico non poteva non essere divulgato attraverso il verbo-myspace!

And so… dopo aver aperto concerti di Kaiser Chief in UK, partecipazioni al “02 Wireless Festival” a Leeds e Londra torneranno con le loro immancabili divise per celebrare le loro “venature” spaz-rock l’11 settembre al Musicdrome di Milano, il 12 al Piper di Roma e il 13 all’Unwound di Padova.

Fonte: Conferenza Stampa

Scroll To Top