Portishead: Parla Utley

Più si avvicina il 28 Aprile (data d’uscita del loro nuovo album, “Third”), più sale la febbre, più ci si chiede come suonerà il nuovo lavoro.

E a tal riguardo, ad anticipare qualcosa ci ha pensato il chitarrista della band, Adrian Utley, parlando con Billboard:
“Non suona affatto come ‘Dummy’ o ‘Portishead’, ma ne è sicuramente il fratello, o sorella, maggiore. Noi siamo sempre gli stessi, abbiamo solo fatto qualche passo avanti”.

Certo 11 anni di attesa non sono pochi, durante questo lasso di tempo il gruppo ha mai cessato di esistere?
“No, i Portishead non si sono mai sciolti. Semplicemente, non avevamo idee. Siamo andati avanti con progetti personali, ma anche nel lavorare su quelli ci siamo aiutati fra di noi. I Portishead ci sono sempre stati”.

Mancano due mesi all’uscita di “Third”, ma per ingannare l’attesa potete vedere il gruppo di Bristol all’opera nelle due date italiane annunciate di recente: il 30 Marzo all’Alcatraz di Milano, il giorno dopo al Saschall di Firenze.

Ricordiamo che i biglietti per la data milanese sono andati esauriti.

Fonte: nme.com

Scroll To Top