Postepay Milano Summer Festival 2015: presentato oggi il programma e il Village

Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si rinnova. Lontano il ricordo dell’ultimo HJF, ormai è ufficiale: Milano ha finalmente un nuovo summer festival, pieno di promesse e novità. Presentato oggi, 27 aprile 2015 al Fabrique di Via Fantoli, la direzione della manifestazione con a capo Roberto De Luca ha così introdotto il Postepay Milano Summer Festival 2015, la nuova rassegna di musica dal vivo che animerà le serate estive tra giugno e luglio da qui ai prossimi sei anni. Almeno queste sono le premesse. Perché se in inverno il capoluogo lombardo è considerato il centro più ricco di live del Bel Paese, non poteva assolutamente mancare anche un evento che risvegliasse la città dal torpore del caldo nei mesi a cavallo del solstizio. Soprattutto ora. Insomma, Expo chiama, Milano risponde. E alla grande anche.

Grazie infatti a Poste Italiane, main partner del Festival, Beck’s e Alcatel, i Metallica, David Guetta, Ben Harper e molti altri calcheranno la boccascena di questo rinnovato teatro musicale

 

Per le 30 000 anime che si prevedono arrivare, la location individuata è stata il Mediolanum Forum di Assago, perché grande abbastanza e facile da raggiungere sia per gli automuniti che per gli affezionati della metro. Per l’occasione, l’Arena concerti si sta inoltre preparando ad accogliere la fiumana di appassionati di Rock, Pop e EDM (Electronic Dance Music) prevedendo due aree nello specifico: Assago Arena per i live a pagamento – di cui in coda all’articolo date e line up – e il cosiddetto Village, ad accesso gratuito, sempre aperto nei giorni dei concerti oltre che ogni venerdì e sabato. Dal prossimo 6 giugno, infatti, in quest’area free a partire dal pomeriggio ci saranno selezionatissimi disk jockey – nazionali e non – che alternando rock, hip hop e raggae, romperanno il silenzio della zona trasformandola in una discoteca a cielo aperto. E come se non bastasse, ciao ciao al panino con la salamella o al sandwich sottovuoto, perché il Village sarà anche allestito con bar, ristoranti e colorate zone di intrattenimento per un food&beverage più consapevole e di indiscutibile qualità.

 

Ma non finisce qui: tenete bene a mente anche che tutti i possessori di Postepay godranno di uno sconto del 15% sull’acquisto dei biglietti per i live a pagamento e potranno entrare nell’Arena 15 minuti prima rispetto all’apertura dei cancelli. Inoltre Poste Italiane sostiene i giovani: per chi volesse tentare la fortuna dando voce alla propria band, lancerà a breve il PostepayCrowd@Music, iniziativa tesa al sostegno dei gruppi emergenti per il cofinanziamento dei loro progetti musicali, che siano la registrazione di un disco, un video o un tour promozionale.

 

2 Giugno – METALLICA

Faith No More

Meshuggah

Gojira

We are Harlot

Three Days Grace

Hawk Eyes

 

3 Giugno – INCUBUS + The Last Internationale

 

6 Giugno – DAVID GUETTA

 

11 Giugno – LIMP BIZKIT + Mark Tremonti

 

20 Giugno – SAM SMITH

 

23 Giugno – JUDAS PRIEST + Five Finger Death Punch

 

24 Giugno – SLASH featuring Myles Kennedy and The Cospirators

 

4 Luglio – THE LIBERTINES

 

6 Luglio – NOEL GALLAGHER’S HIGH FLYING BIRDS

 

22 Luglio – BEN HARPER & The Innocent Criminals

Scroll To Top