Premio Libero Bizzarri: Fino al 20 luglio a San Benedetto del Tronto

È partito ieri con la proiezione di “Girlfriend in a Coma” alla presenza del regista Bill Emmott la20esima edizione della Rassegna del Documentario – Premio Libero Bizzarri di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). Il premio è intitolato alla memoria del documentarista marchigiano morto nel 1986.

Le proiezioni e gli incontri si concluderanno sabato 20 luglio. Tra le sezioni, il Concorso Confini Mobili Giovani, i Corti dal Mondo e un bell’omaggio a Cecilia Mangini alla quale va il Premio Bizzarri “Una vita per il documentario”.

Info e programma completo su fondazionebizzarri.org

Scroll To Top