Presentato a Berlino il film di George Clooney

George Clooney, Matt Damon, Jean Dujardin, John Goodman, Bill Murray, Hugh Bonneville e Bob Balaban al Festival di Berlino per la proiezione di “Monuments Men“, il nuovo film prodotto, scritto e diretto dallo stesso Clooney (nella foto li vediamo impegnati in un trenino per la gioia dei fotografi).

Ispirato al libro “The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves and the Greatest Treasure Hunt in History” di Robert M. Edsel, “Monuments Men” racconta la storia degli uomini delle forze alleate impegnati nella preservazione del patrimonio storico-artistico durante la seconda guerra mondiale.

«Il soggetto del film — ha raccontato Clooney in conferenza stampa — mi ha fatto tornare in mente certi film con i quali sono cresciuto e che ho molto amato, come “I cannoni di Navarone” di J. Lee Thompson con Gregory Peck o “I guerrieri” di Brian G. Hutton con Clint Eastwood».

“Monuments Men” sarà nelle nostre sale da giovedì 13 febbraio.
Fonte: Deadline

Scroll To Top