Presentato il programma del Roma Fiction Fest 2014

Il nuovo direttore del Roma Fiction Fest, Carlo Freccero, ha presentato questa mattina alla Casa del Cinema di Roma il programma dell’ottava edizione del festival dedicato al piccolo schermo.

Novità di quest’anno è la creazione di una seconda sezione competitiva, dedicata alle produzioni internazionali (principalmente statunitensi), che si affianca a quella dedicata alla fiction nazionale. A assegnare i premi nelle due sezioni (alle migliori serie, ai migliori interpreti e ai migliori canali) saranno due giurie distinte, presiedute da Alberto Sironi (Concorso Fiction TV Edita Italiana) e Aldo Grasso (Concorso Fiction TV Edita Internazionale).

Al concorso si affiancano anche la sezione Kids&Teens per bambini e ragazzi, e il Focus Turchia dedicato a otto nuove produzioni di questa realtà emergente.

Un festival che ha dovuto fare i conti con un budget molto limitato. Ne è risultata una presenza di ospiti VIP molto minore, ma non si è lesinato in anteprime e eventi speciali. In anteprima mondiale verrà presentata la nuova serie ABC di Shonda Rhimes (la creatrice di “Grey’s Anatomy”) “How to Get Away with Murder“, con protagonista la nominata all’Oscar Viola Davis. Le tradizionali maratone saranno dedicate a The Walking Dead (e si terrà una masterclass con la produttrice Gale Ann Hurd), e alla serie originale inglese “House of Cards“, su cui è basato il remake americano di enorme successo con Kevin Spacey e Robin Wright.

Si terrà addirittura un’anteprima cinematografica, con la presentazione del nuovo film live-action e CGI “Tartarughe Ninja” (anteprima il 13 settembre; in uscita nelle sale italiane il 18 settembre).

L’appuntamento per il Roma Fiction Fest è all’Auditorium Parco della Musica dal 13 al 19 settembre 2014. Il programma completo delle giornate è disponibile sul sito ufficiale www.romafictionfest.org.

Scroll To Top