Primo film in inglese per Claire Denis, in collaborazione con Zadie Smith

La regista francese Claire Denis (“Nénette e Boni”, “White Material”) sta per girare il suo primo lungometraggio in lingua inglese: sarà un film di fantascienza ambientato nello spazio e “in un’epoca futura che assomiglia al nostro presente”.

La sceneggiatura sarà a cura di Claire Denis in collaborazione con la scrittrice Zadie Smith e il poeta Nick Laird (anche marito della Smith), da un soggetto della stessa regista e Jean-Pol Fargeau.

La produzione è stata affidata a Oliver Dungey (“Miss Julie”), Laurence Clerc e Olivier Thery Lapiney della parigina Alcatraz Films, e a Claudia Steffen e Christoph Friedel della Pandora Filmproduktion di Colonia. Coinvolti nel progetto anche l’artista visivo Olafur Eliasson, l’astrofisico Aurélien Barrau e il musicista Stuart Staples dei Tindersticks.

Il romanzo d’esordio di Zadie Smith, “Denti bianchi”, è stato adattato in una miniserie televisiva mentre il successivo “Della bellezza” diventerà presto un film a cura della produttrice Alison Owen (“Suffragette”).

Fonte: Screen Daily

Scroll To Top