Primo maggio 2014: La scaletta del concertone a Roma

È stata presentata questa mattina la scaletta ufficiale del concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma.

Criticato perché considerato ormai superato e istituzionalizzato, gli organizzatori difendono l’evento spiegando che da la possibilità di ascoltare la musica live a gratis non può essere superata. Il nascere di altri concerti del Primo Maggio, come quello di Taranto, può far solo piacere perché è segno della vivacità culturale e politica del Paese.

Quest’anno ci saranno sul palco ancora più storie, raccontate grazie alla presenza di diversi ospiti, ma ci sarà anche un omaggio ad Alda Merini, con la lettura di un suo inedito. Come sottolinea Edoardo Leo si tratta sempre più di una manifestazione culturale e meno di un semplice concertone.

A chiudere ci sarà Nino Frassica, con un set musicale a sorpresa, seguito da Alberto Bertoli per omaggiare il padre Pierangelo.

Non saranno resi omaggi invece a Freak Antoni e Francesco Di Giacomo, vece del Banco del mutuo soccorso, deceduti quest’anno perché gli organizzatori preferiscono che passi un po’ di tempo prima di ricordarli.

Questa la scaletta di domani Primo Maggio a Roma:

Crifiu
Le tre band vincitrice del 1M Festival (Bastian Contrario, Kutso, e Disco Socks)
L’Orage
Enrico Capuano
Modena City Ramblers
Francesco Di Bella
Velvet
Taranproject con Daniele Ronda
Levante
Piotta
Agricantus
Statuto
Brunori Sas
P-Funking Band
Riccardo Sinigallia
Musicamanovella

Pausa Tg3

Tiromancino
Perturbazione
Piero Pelù
Bandabardò
Kachupa
Orchestraccia con Sabrina Impacciatore
Rocco Hunt
Clementino
Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia
Nino Frassica
Alberto Bertoli

Scroll To Top