Prince, l’eredità sarà divisa tra i suoi fratelli

Dopo la recente e prematura scomparsa di Prince, oggetto di discussione è ora l’eredità del cantante che, secondo quanto riportato nelle ultime ore, verrà divisa tra l’unica sorella rimasta in vita “Tyka Nelson” e cinque altri fratellastri e sorellastre.

Secondo la legge del Minnesota, fratelli e fratellastri vengono trattati con gli stessi criteri in caso di eredità. Tyka, che oggi ha 55 anni, si era recentemente riavvicinata a Prince dopo un periodo fortemente difficile, legato all’abuso di droghe.

Il problema è sorto in seguito al mancato rilascio da parte di Prince di un testamento, dapprima si parlava di un patrimonio di circa 800 milioni di dollari, poi diventati 300 per poi scendere a 150. L’eredità monetaria, naturalmente, non tiene conto dei guadagni che arriveranno dalla vendita di album e gadget e neppure del valore delle sue proprietà immobiliari. Come del resto, non tiene conto delle centinaia di canzoni mai pubblicate, tra le quali ci sarebbe anche un prezioso album realizzato con Miles Davis, che ‘a detta dei parenti’  è custodito in un luogo segreto e in mani sicure.

 

Scroll To Top