Rampage, il videogioco degli anni ’80 diventa un film con Dwayne “The Rock” Johnson

Correlati

Come riporta Deadline, la New Line Cinema ha intenzione di portare sul grande schermo un adattamento del celebre videogioco arcade degli anni ’80 “Rampage“, di cui Dwayne “The Rock” Johnson sarà interprete e produttore insieme a Beau Flynn, che ha anche prodotto anche l’ultimo film di Johnson “San Andreas”, ancora nelle sale (qui la nostra recensione).

Chiunque sia cresciuto negli anni ’80 e nei primi anni ’90 non può non ricordare “Rampage”, arcade creato nel 1986 da Midway Games e distribuito per diverse piattaforme (tra cui Amiga, Atari, Commodore 64, Nintendo Entertainment System e Sega Master System) in cui il giocatore doveva impersonare uno dei tre giganteschi mostri protagonisti (una lucertola, un gorilla e un lupo mannaro). Lo scopo era quello di distruggere alcune delle principali città degli Stati Uniti, evitando di essere abbattuti dall’esercito (e di ritrasformarsi in esseri umani).

È decisamente improbabile che sia mantenuta la particolare prospettiva di un gioco che aveva “i cattivi” come protagonisti, ma i dettagli della trama di questo adattamento sono ancora segreti, così come il ruolo che sarà interpretato da Johnson.

La sceneggiatura sarà di Ryan Engle e non si sa ancora a chi sarà assegnata la regia.

Già nel 2011 New Line Cinema aveva provato a realizzare un film tratto da “Rampage”, senza successo. Ora, però, il momento sembra propizio, dopo con il rilancio dei film catastrofici di mostri, con film come “Pacific Rim” e “Godzilla”, e con l’uscita prossima di una pellicola incentrata totalmente incentrata sul retrogaming come “Pixel”. 

Le riprese di “Rampage” dovrebbero iniziare nell’estate 2016.

Attualmente The Rock sta lavorando, sempre per New Cinema Line, alla commedia “Central Intelligence” e vorrebbe cominciare a girare “Rampage” dopo le riprese di “Fast & Furious 8”. L’attore sarà anche nel terzo capitolo di “Viaggio al centro della terra” in uscita nel 2016 e interpreterà Black Adam in “Shazam!”, film sul supereroe della DC Comics previsto per il 2019. Inoltre, ha recentemente annunciato di voler realizzare un remake del film di culto di John Carpenter con Kurt Russel “Grosso guaio a China Town”, interpretando la parte del protagonista Jack Burton. Ci si chiede se avrà davvero il tempo di seguire tutti questi progetti.

Fonte: Deadline/Foto: arcade-museum.com

Scroll To Top