Record Store Day: Malkmus omaggia i Can

Era il quarantesimo anniversario dell’uscita “Ege Bamyasi” dei Can, gruppo krautrock tedesco, e a Cologna c’era il Week-End Fest.
Le date erano dal 30 novembre al 2 dicembre 2012 e il festival vide partecipare artisti quali Ian Svenonious, Justus Köhnke, Alexis Taylor (Hot Chip), Scritti Politti, Deerhoof e Stephen Malkmus.

Il co-curatore del festival Jan Lankish (Tomlab Records) decise di chiedere a Stephen, che attualmente risiede in Germania, se volesse suonare l’intero LP con una band di tedeschi che Jan aveva raccolto. E Steve amò subito l’idea. Così, dopo qualche incontro, Steve fu raggiunto da Sebastian Blume (synth), Felix Hedderick (basso), Jan Philipp Janzen (batteria) e Phillip Tielsch (chitarra).
Iniziò tutto a Cologna, all’Alte Kranhalle, e fu inciso su cassetta dalla band.

Il lavoro verrà pubblicato in un’edizione limitata di cinquecento copie in vinile rosso per il Record Store Day, il 20 aprile 2013.
Matador lo rilascerà in vinile verde negli Stati Uniti. La copertina è disegnata da David Shrigley, che ha anche curato il poster dell’evento, ispirato dall’artwork originale di “Ege Bamyasi”. Slowboy la stamperà in Germania.

Un assaggio delle cover è nel video che trovate qui a destra.

Scroll To Top