Remake in vista

“La Moglie Di Frankenstein” (1935) di James Whale avrà un remake. Interpretato all’epoca da Boris Karloff ed Elsa Lanchester, il film – progetto Universal e Imagine – sarà prodotto da Brian Grazer e Sean Daniel e diretto da Neil Burger (“The Illusionist”), anche co-sceneggiatore insieme a Dirk Wittenborn.

SI tratta del secondo remake dopo “La Sposa Promessa”, realizzato nel 1985 da Franc Roddam e interpretato da Sting e Jennifer Beals.
Il film di Burger rientra nel progetto Universal di realizzare una serie di rifacimenti dei suoi classici horror: oltre all’imminente “The Wolf Man” – da “L’Uomo Lupo” del 1941 – con Benicio Del Toro (a novembre in Italia), in cantiere una nuova versione de “Il Mostro Della Laguna Nera”, film di Jack Arnold datato 1954.Fonte: Ilcinematografo.it

Scroll To Top