Riccardo Sinigallia, ospite al primo appuntamento di Spaghetti Unplugged

Sarà Riccardo Sinigallia, autore e compositore tra i più talentuosi ed ispirati degli ultimi vent’anni (reduce dal suo ultimo brano “A Cuor Leggero” per la pellicola candidata ai prossimi Oscar di Claudio Caligari, “Non Essere Cattivo”), a fare da padrino per la nuova stagione dell’Open Mic, l’evento che celebra gli artisti emergenti e coinvolge anche quelli più affermati. Per l’occasione, sarà lo “Spaghetti Unplugged” (al Marmo, Piazzale del Verano 71) ad ospitare il 18 ottobre il cantautore romano per un breve set acustico, in uno spazio aperto che ha già visto esibirsi in passato i Kutso, TheGiornalisti, Margherita Vicario, Francesco Forni e Ilaria Graziano, Tommaso di Giulio, Artù.

spaghetti_unplugged

L’Open Mic (che annovera tra i suoi promotori anche Gianmarco Dottori, cantautore romano noto al grande pubblico per varie apparizioni televisive e per la vittoria dell’ultima edizione del prestigioso concorso Musicultura) è un’occasione importante per tutti di sentirsi protagonisti nel panorama musicale italiano: chiunque può venire, mettersi in lista ed esibirsi liberamente con 2 canzoni (di cui una almeno deve però essere originale). L’evento vuole essere di fatto un’opportunità concreta di promozione per la canzone italiana emergente, una sorta di “palestra” per esordienti, cantautori, interpreti o autori, che così possono confrontarsi e farsi le ossa.

Scroll To Top