Rihanna, sexy e fuorilegge nel nuovo video

Non è il videoclip che siamo abituati ad aspettarci da Rihanna, ma questa volta la cantante ha deciso di trasgredire a più non posso in “Bitch Better Have My Money“.

Dopo i primi attimi di assoluta tranquillità, all’improvviso il video diventa una sorta di film dell’orrore (sia per le immagini che per la storia che è stata montata su): dal rapimento, alla tortura, a scene dove la popstar è insanguinata, nuda e coperta solo di soldi quasi da superare Uma Thurman in “Kill Bill”.

Nel video Rihanna è una fuorilegge che sequestra e tortura una donna di alto rango per rubarle i soldi dal conto in banca. E per gettar un pizzico di horror in più, la cantante si è servita della collaborazione di  Mads Mikkelsen, protagonista della serie tv “Hannibal”, ed Eric Roberts. C’è chi potrebbe criticarlo per la forse eccessiva crudezza, c’è chi potrebbe amarlo per la sua originalità. Ovviamente, non tralasciando la bellezza di Rihanna che non passa certo inosservata.

Scroll To Top