Rimangono i segreti

La regista Kathryn Bigelow avrà anche avuto contatti col governo al fine realizzare verosimilmente “Zero Dark Thirty”, ma non per questo dovrebbe rendere pubblici tutti i dettagli di cui è venuta a conoscenza. A stabilirlo il giudice distrettuale Rudolph Contreras, che si è espresso contro l’opportunità di rivelare il nome del militare statunitense responsabile dell’uccisione di Osama Bin Laden, sebbene sia stato a suo tempo rivelato alla Bigelow. La richiesta era stata avanzata dal gruppo pro-trasparenza Judicial Watch.

Scroll To Top