Rob Zombie: Si dà al remake

Dopo il sequel o prequel o newquel che dir si voglia di “Halloween” di John Carpenter, oltre che i successi de “La Casa Dei 1000 Corpi” e “La Casa Del Diavolo”, messo in cantiere il progetto di “Tyrannosaurus Rex”, Rob Zombie decide di spaventare le masse con un remake di una pellicola cult degli anni ’50.

Trattasi di “Blob – Fluido Mortale”, di Irvin S. Yearwoth Jr, di cui esiste già un remake dell’88 di Chuck Russell, che si incentrava sul terrore causato da una massa gelatinosa.

Cosa combinerà Rob Zombie con questo soggetto? E soprattutto riuscirà a trovare un attore degno del grandissimo Steve McQueen protagonista dell’originale?

Scroll To Top