Robert Downey Jr. interrompe un’intervista troppo personale

Nel corso di un’intervista con Channel 4 News, rilasciata a Londra in occasione dell’uscita di “Avengers: Age of Ultron”, Robert Downey Jr. ha interrotto la conversazione con il giornalista Krishnan Guru-Murthy, reputando le sue domande inopportune e troppo personali.

Guru-Murthy aveva chiesto a Downey Jr. di commentare la frase di una vecchia intervista dove l’attore faceva riferimento al periodo passato in prigione: «Non puoi passare da una suite da 2mila dollari a notte al penitenziario, e accettarlo, e uscirne come un liberal» («You can’t go from a $2,000-a-night suite at La Mirage to a penitentiary and really understand it and come out a liberal»).

Dopo aver tentato di fornire una risposta («È un commento che appartiene al passato, non saprei neanche dirti cosa vuol dire davvero essere liberal»), Robert Downey Jr. è sembrato infastidito dall’insistenza del giornalista su questioni private, compreso il suo rapporto con la figura paterna («Siamo qui per promuovere un film, o no? [...] Che stiamo facendo? Mi dispiace, arrivederci»), si è alzato e ha interrotto l’intervista. L’interlocutore Krishnan Guru-Murthy ha poi commentato ironicamente l’accaduto su Twitter (vedi sotto).

Avengers: Age of Ultron” di Joss Whedon, dove Robert Downey Jr. riprende il ruolo di Iron Man/Tony Stark, è nelle sale da ieri (qui la recensione).

Fonte: Channel 4 News

Scroll To Top