Roberto Dellera e Blindur, protagonisti di ‘Suoni dal Sottosuolo’ a Napoli

Roberto Dellera e Blindur saranno protagonisti, domani 31 marzo 2016, della rassegna musicale ‘Suoni Dal Sottosuolo’, location affascinante e suggestiva, adibita all’interno del Museo Del Sottosuolo di Napoli, 25 metri sottoterra tra cunicoli e cave di tufo ricavate dalle cisterna dell’acquedotto greco-romano.

La rassegna sostiene inoltre l’associazione ‘Camilla la Stella che Brilla Onlus’ per tutti i bambini affetti da malattie rare.

Roberto Dellera, performer, autore e bassista del gruppo milanese Afterhours, presenterà il nuovo album, dal titolo ‘Stare Bene è Pericoloso’, uscito lo scorso gennaio per l’etichetta Martelabel. Un autentico disco di puro rock n’roll nel sound e nell’essenza, diretto, libero, senza filtri. Tra i temi affrontati un ruolo fondamentale è attribuito ad Internet, visto nella sua ambivalenza e definito dallo stesso musicista: “la medicina per ristabilire lo stallo, ideale per rendere tutto innocuo”, mezzo di comunicazione per eccellenza e al tempo stesso strumento di controllo e omologazione. Il disco contiene i due singoli diffusi nel corso dell’ultimo anno, “Ogni Cosa Una Volta”, inserito nella colonna sonora del film “Senza Nessuna Pietà”, prodotto e interpretato da Pierfrancesco Favino e presentato alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Blindur, è un duo napoletano nato nella primavera del 2014 e composto da Massimo De Vita, cantautore, polistrumentista e produttore e Michelangelo Bencivenga, polistrumentista. Il loro sound si ispira alle atmosfere del folk e del post rock, con un piede a Dublino e l’altro a Reykjavík, già il nome stesso rimanda al loro amore per il nord Europa, non a caso ‘Blindur’ è una parola islandese. Il duo ha all’attivo numerose partecipazioni ad importanti festival internazionali, altrettante collaborazioni nell’ambito del panorama indipendente italiano e non solo, tra queste ricordiamo quella con Birgir Birgisson, storico fonico e produttore di Sigur ros.

Ad intrattenere il pubblico nel corso della serata ci sarà il Dj Set di Irene Ferrara.

 

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top