Rock music and film: Rassegna allo Spazio Oberdan

Ci penserà la rassegna “Rock music and film” ad esplorare il fertile connubio rock e cinema. Vuoi per utilizzare la popolarità dei cantanti per vendere meglio il film, vuoi per avere uno strumento cinematografico in più, la storia del cinema e quella della musica rock si sono spesso incrociate. Pensiamo soltanto ai lavori di Temple, Wenders o Godard. Ed è Scorsese ad avere affermato: “La musica rock è sempre stata una grande fonte di ispirazione per me. La musica ha il potere di dare la vita a intere sequenze cinematografiche”.
La rassegna partirà domani sera e si concluderà, dopo circa un mese, il 3 agosto. Qualche titolo in cartellone? “Absolute Beginners” di Julien Temple con Patsy Kensit, “Amazing Journey: The Story Of The Who” di Paul Crowder o ancora “Il Futuro Non È Scritto – Joe Strummer”, sempre di Temple, e “L’Anima Di Un Uomo” di Wenders.
Per il programma completo consultate il sito internet della Fondazione Cineteca Italiana.Fonte: Fondazione Cineteca Italiana

URL Fonte: http://www.cinetecamilano.it

Scroll To Top