Roger Deakins alla fotografia del sequel di Blade Runner

Sarà Roger Deakins il direttore della fotografia del sequel di “Blade Runner” la cui regia è stata affidata al canadese Denis Villeneuve.

Tra i tantissimi film per i quali Deakins, dodici nomination all’Oscar ma ancora nessuna statuetta, ha curato la fotografia ricordiamo “L’uomo che non c’era”, “Fratello, dove sei?”, “Non è un paese per vecchi” e “True Grit – Il Grinta” dei fratelli Coen, “Skyfall” di Sam Mendes e “Prisoners” dello stesso Villeneuve.

Nel cast del sequel sono per ora confermati Harrison Ford, che riprenderà il ruolo di Rick Deckard, e Ryan Gosling. Il direttore della fotografia del primo “Blade Runner” era Jordan Cronenweth (“Stati di allucinazione”, “Analisi finale”).

La sceneggiatura, ambientata alcuni decenni dopo rispetto al “Blade Runner” originale (uscito nel 1982, raccontava il 2019), è stata scritta da Hampton Fancher e Michael Green.

In questi giorni in concorso al Festival di Cannes con “Sicario“, Denis Villeneuve ha dichiarato: «Ho accettato di girare il sequel di “Blade Runner” dopo averci pensato a lungo. Sono un grande fan del primo film e Ridley Scott è uno dei miei registi preferiti. La sceneggiatura è ottima e Ridley mi ha dato la sua benedizione (sarà il produttore esecutivo, ndr) ma, certo, sarà una grande sfida. La più grande sfida della mia vita».

Fonte: Variety

Scroll To Top