Roland Emmerich: Che fissazione!!

Dopo l’enorme successo di “2012″, Roland Emmerich ha deciso di continuare la sua strada cinematografica incentrandosi sui disaster-movie.

Questa volta vuole girare il sequel di “Indipendence Day”, con una nuova catastrofe che arriverà a sconquassare il mondo intero.

Ha raccontato ad Mtv.com che non c’è ancora un progetto ben preciso, non è stata scritta la sceneggiatura, ma sicuramente l’idea principale è già formata: “Si parla sempre di una catastrofe che ha luogo sulla terra, che stavolta viene invasa”, queste sono state le sue parole.

Prima o poi riuscirà a staccarsi da questa sua fissazione?

Scroll To Top