Ron Howard: Si da alla commedia

Dopo aver diretto film di tutt’altro genere come “Apollo 13″, “Il Codice Da Vinci” e il recente “Frost/Nixon”, il regista Ron Howard, che in passato recitò nel telefilm “Happy days”, ha deciso di tornare alla commedia, così come aveva fatto agli esordi della sua carriera registica con pellicole come “Parenthood” e “Splash”.

La pellicola, che non ha ancora un titolo, dovrebbe uscire nelle sale nel 2011 e avrà come attore protagonista Vince Vaughn, veterano del genere comico-demenziale come dimostrano le pellicole in cui ha recitato come “2 single A Nozze” o “Dodgeball”.

Chissà se Howard ad anni di distanza dall’esplicazione della sua vena comica riuscirà a ritrovare la strada giusta per la risata cinematografica.

Scroll To Top