SAG Awards 2013: “Argo”, Day-Lewis e Lawrence verso l’Oscar

Consegnati la notte scorsa a Los Angeles i premi del Sindacato Attori. “Argo” ha trionfato come Best Cast sconfiggendo i favoriti “Silver Linings Playbook” e “Lincoln“, e sebbene Ben Affleck non sia nominato come miglior regista questa vittoria segna un bel passo avanti per il suo film nella corsa agli Oscar.

Daniel Day-Lewis porta a casa lo Screen Actors Guld come miglior attore per “Lincoln” ed ha già l’Oscar in tasca. Non del tutto scontata la vittoria di Jennifer Lawrence per “Silver Linings Playbook”: battere Jessica Chastain (“Zero Dark Thirty“) non era facile ma agli Oscar dovrà vedersela anche con Emmanuelle Riva (“Amour”). Migliori attori non protagonisti Tommy Lee Jones per “Lincoln” e Anne Hathaway per “Les Misérables“.

A “Modern Family” e “Downton Abbey” i premi come Best Cast Comedy Series e Best Cast Drama Series. Alec Baldwin e Tina Fey vincono ancora come migliori attori comici per la stagione conclusiva di “30 Rock” mentre le statuette per le interpretazioni drammatiche sono assegnate a Claire Danes per “Homeland” e Bryan Cranston per “Breaking Bad”. Migliori attori per una miniserie / film tv sono invece Julianne Moore (“Game Change”) e Kevin Costner (“Hatfields & McCoy”).


Scroll To Top