SAG Awards 2016, le nomination

Il sindacato degli attori SAG-AFTRA (Screen Actors Guild e American Federation of Television and Radio Artists) ha annunciato oggi, mercoledì 9 dicembre, le nomination relative ai SAG Awards, i premi riservati ai migliori attori di cinema e televisione (compresi gli stunts, ovvero le controfigure usate per le scene fisicamente più impegnative o pericolose).

I SAG Awards, così come tutti i premi assegnati dai vari sindacati (ce n’è uno per ogni categoria professionale, dai registi ai produttori, dai costumisti agli sceneggiatori) sono solitamente considerati indicativi di quanto ci aspetterà agli Oscar, perché i membri dell’Academy of Motion Picture Arts & Sciences sono in molti casi anche membri delle guilds di riferimento per il proprio settore. Gli attori, in particolare, rappresentano il branch più numeroso dell’Academy con circa mille membri su seimila totali.

Quest’anno ottengono buoni risultati “Carol” di Todd Haynes (due nomination, Cate Blanchett e Rooney Mara), “Steve Jobs” di Danny Boyle (Michael Fassbender e Kate Winslet), “The Danish Girl” (Eddie Redmayne e Alicia Vikander), “Trumbo” (Bryan Cranston, Helen Mirren – candidata anche per “Woman in Gold” e miglior cast) e “Spotlight” (Rachel McAdams e cast).

Ecco tutti candidati nelle categorie cinematografiche:

Migliore attore protagonista
Bryan Cranston per “Trumbo”
Johnny Depp per “Black Mass”
Leonardo DiCaprio per “The Revenant”
Michael Fassbender per “Steve Jobs”
Eddie Redmayne per “The Danish Girl”

Migliore attrice protagonista
Cate Blanchett per “Carol”
Brie Larson per  “Room”
Helen Mirren per “Woman in Gold”
Saoirse Ronan per “Brooklyn”
Sarah Silverman per “I Smile Back”

Migliore attore non protagonista
Christian Bale per “The Big Short – La grande scommessa”
Idris Elba per “Beasts of No Nation”
Mark Rylance per “Il Ponte delle Spie”
Michael Shannon per “99 Homes”
Jacob Tremblay per “Room”

Migliore attrice non protagonista
Rooney Mara per “Carol”
Rachel McAdams per “Spotlight”
Helen Mirren per “Trumbo”
Alicia Vikander per “The Danish Girl”
Kate Winslet per “Steve Jobs”

Miglior cast
“Beasts of No Nation”
“The Big Short – La grande scommessa”
“Spotlight”
“Straight Outta Compton”
“Trumbo”

Migliori stunts
Everest
Fast & Furious 7
Jurassic World
Mad Max: Fury Road
Mission: Impossible – Rogue Nation

L’elenco completo, comprese le categorie televisive (dove curiosamente troviamo Nicole Kidman candidata per “Grace of Monaco” che negli Stati Uniti è stato destinato al piccolo schermo, oltre a una seconda nomination per Mark Rylance in “Wolf Hall” e Idris Elba in “Luther”), è disponibile su sagawards.org

La cerimonia di premiazione dei 22esimi SAG Awards si terrà il 30 gennaio 2016, poco meno di un mese prima degli Oscar che saranno invece assegnati il 28 febbraio.

Scroll To Top