Sam Smith: emorragia alle corde vocali, cancellato il tour australiano

Sam Smith è stato costretto ad annullare il suo tour australiano a causa di un’emorragia alla corde vocali. Secondo la diagnosi, il cantante deve assolutamente astenersi dal cantare e stare a riposo per evitare di peggiorare la sua condizione di salute.

Il cantante britannico ha diffuso un comunicato dove annuncia la triste notizia, scusandosi con i fan:

Sono profondamente rattristato nell’informare i miei fan australiani che mi veod costretto ad annullare il mio tour. E’ da tempo che sottopongo la mia voce a grossi sforzi e l’altra sera, a Sydney, ho avuto una piccola emorragia alle corde vocali. I dottori mi hanno ordinato riposo totale finché le mie corde vocali non saranno guarite, altrimenti rischio che si trasformi in un danno permanente. Mi spiace per chi di voi aveva già comprato i biglietti, mi spiace davvero. Questo dolore mi uccide.”

A conclusione del tour australiano, Sam Smith sarebbe dovuto volare in Asia. Per il momento, però, il cantante dovrà pensare solo a riprendersi e non c’è notizia dei prossimi concerti.

Scroll To Top