Sanremo 2021: svelate le date della settantunesima edizione

Correlati

Sanremo 2021 tornerà nel terzo mese dell’anno, come non accadeva ormai da diverso tempo. Ormai è ufficiale. La settantunesima edizione del Festival Della Canzone Italiana si svolgerà dal 2 al 6 marzo al Teatro Ariston, e vedrà nuovamente al timone la premiata ditta composta da Amadeus, che ricoprirà il ruolo di direttore artistico, e Fiorello.

L’ufficialità della notizia è arrivata nel corso dell’attesissima conferenza stampa per la presentazione dei Palinsesti Rai. Lo slittamento, come dichiarato dal Direttore di Rai 1 Stefano Coletta, è stato determinato dalla speranza di realizzare la Kermesse “Nella formula tradizionale, non nascondendo l’ipotesi di un potenziale piano B, che vedrebbe andare in scena la rassegna addirittura nel mese di aprile.

Il festival 2021 non sarà il mio Sanremo Bis, ma la prima edizione Post-Covid. una vera e propria ripartenza non solo per il mondo dello spettacolo, ma anche della musica che ha tanto risentito in negativo di tutto questo periodo“, con queste parole Amadeus ha parlato della nuova edizione presentandola, come intuito da Loudvision, come un rilancio dell’industria discografica italiana.

Il Festival si servirà della regia televisiva di Stefano Vicario, con la scenografia di Stefano Castelli e la fotografia di Mario Catapano.

 

Scroll To Top