Sanremo: Contro la povertà nel mondo

L’organizzazione mondiale no-profit “One”, fondata da Bono (da sempre impegnato nel sociale), e sostenuta anche da Geldof, Gates e Tutu, ha chiesto un aiuto al Festival di Sanremo. E l’Ariston porge la mano.
Il direttore artistico del Festival, Gianmarco Mazzi, ha comunicato che, nel corso del festival, anche se solo in video, compariranno Bono ed altri famosi artisti, che faranno appelli contro la povertà nel mondo.
Oltre a Bono, dunque, vedremo su un maxi schermo, anche Matt Damon, Penelope Cruz, Ben Affleck, Antonio Banderas, Claudia Schiffer, Jovanotti e Andrea Bocelli.

Scroll To Top