Sanremo: Ecco i nomi

Anno nuovo, vita nuova. Anche per il Festival di Sanremo, che vede quest’anno l’ennesima promessa di rinnovamento. O almeno così si dice. Perché cambiano i conduttori, le squadre di tecnici e le trovate mediatiche, ma c’è qualcosa che, in genere, non cambia mai. Indovinate che cosa?

In ogni caso, ecco i nomi dei big e delle nuove proposte che si sfideranno quest’anno durante il Festival Della Canzone Italiana.

I duri a morire, per età pensionabile o per numero di tentativi, sono Albano, Fausto Leali, Iva Zanicchi, Patty Pravo, Gianni Morandi, Marco Masini, Dolcenera e Alexia. A rendere il Festival giovane ci penseranno gli Afterhours, i Gemelli Diversi, Tricarico, Francesco Renga, e la coppia Nicky Nicolai – Stefano Di Battista. Immancabile lo sconosciuto: Sal Da Vinci. Come del resto l’imbucato: Marco Carta. E perché poi non tentare di ripetere il successo del trio Morandi – Ruggeri – Tozzi con un improbabile Pupo – Paolo Belli – Youssou’N Dour?

Dieci invece le nuove proposte, tutte accompagnate da un tutor d’eccellenza appartenente al music biz italiano. Si chiamano: Silvia Aprile, accompagnata da Pino Daniele; Irene, con Vandelli, Battaglia, Fio e papà Zucchero; Iskra, corista di Lucio Dalla e da lui stesso sponsorizzata; Filippo Perbellini, sconosciuto davvero e appoggiato da Riccardo Cocciante; Chiara Canzian, con Riccardo Vecchioni; Malika Ayane, accompagnata da Gino Paoli; Barbara Gilbo con Massimo Ranieri e Karima, sponsorizzata da Burt Bacharach e protetta da Caterina Caselli. Rimangono ancora in attesa di un padrino o di una madrina Arisa e Simona Molinari, nuove di pacca e appena uscite da Sanremo Lab – Accademia Della Canzone Di Sanremo.

Alla prossima puntata.

Scroll To Top