Scott Weiland: 13 minuti in prigione

Tanto sarebbe durato il periodo trascorso da Scott dietro le sbarre, due giorni fa. Nemmeno il tempo di sdraiarsi. Che dispiacere…

Scott, arrivato in carcere, si è visto assegnare la sua “camera”. Una volta raggiunta vi ha dimorato per ben 13 miunti, dopodiche è tornato in libertà, lasciandosi il portone della prigione alle spalle. Girevole?

Fonte: tunelabmusic.com

Scroll To Top