Screen Actors Guild: Vincono Bullock, Bridges e i “Bastardi”

Il sindacato degli attori americani, la Screen Actors Guild, ha assegnato ieri sera a Los Angeles i premi ai migliori attori dell’anno. “Bastardi Senza Gloria” ha vinto come miglior cast, battendo “The Hurt Locker” e “Nine”. Jeff Bridges continua la sua cavalcata verso l’Oscar trionfando su George Clooney e Colin Firth per “Crazy Heart”, nel ruolo di un cantante country alla deriva.

Dopo la vittoria ai Golden Globes, ai Critics Choice Awards e ai People Choice Awards, Sandra Bullock è stata proclamata migliore attrice per “The Blind Side” e rischia di minare le speranze per il tanto atteso terzo Oscar di Meryl Streep.

Migliori attori non protagonisti Christoph Waltz per “Bastardi Senza Gloria” e Mo’nique per “Precious”. Conto alla rovescia per le candidature all’Oscar, previste per il 2 febbraio.

Scroll To Top