Sean Connery: Dopo il flop del suo libro posa per Louis Vuitton

Stando alle parole scritte su “The Mirror”, il tanto pubblicizzato libro di Sean Connery “Being A Scot” avrebbe venduto meno di 5.000 copie.

L’etichetta di flop è oramai affissa in caratteri cubitali sulla copertina del libro dell’ex agente 007. Pare che la delusione arrivi dal contenuto: i fan credevano di leggere curiosità sulla vita da artista di Sir. Sean Connery, e invece tra le pagine prende posto la sua eredità scozzese.

Intanto, però, il settantottenne attore dallo sguardo ipnotizzante posa su un’isola delle Bahamas per gli scatti che Annie Leibovitz propone alla nuova collezione di Louis Vuitton.

La maison non è certo nuova agli incontri con le celebrità di tutto il mondo: lo scorso anno era toccato a Francis Ford Coppola e figlia, seguiti da Gorbaciov, Catherine Deneuve e Keith Richards.

Siamo certi che il fascino, almeno quello, non deluderà nessuno.

Scroll To Top