“Ancora Meglio”, le sfighe e le speranze di Cimini

In uscita il 9 marzo “Ancora Meglio”, il nuovo album di Cimini per Garrincha Dischi. Ansie, amore, sfighe, speranze: questi sono i temi affrontati, narrati con un linguaggio tanto intimo da riuscire ad arrivare al cuore del pubblico. Come è facilmente intuibile dal titolo, il fine dell’artista è quello di raccontare le condizioni dell’animo umano, oggi fin troppo condizionato dalla smania di fare ancora meglio e non accontentarsi mai. “Era un momento abbastanza triste della mia vita, non avevo più certezze, non ero ancora laureato, avevo deciso di lasciare la musica a tempo indeterminato perché non mi divertivo più”: queste le parole dello stesso Cimini.

L’album, anticipato dai quattro singoli “La Legge Di Murphy”, “Un’altra Possibilità”, “Una Casa Sulla Luna” e “Sabato Sera”, può essere definito un album pop d’autore. Segue la scia dei precedenti lavori di Cimini, in cui sono sempre state presenti citazioni di altre canzoni; e non solo: alcune tracce sono ispirate a film (Se mi lasci ti cancello per “Spotless” e I Tenenbaum per “Vivere Non Mi Basta”).

 

 

Scroll To Top