Sguardi Altrove Film Festival: Valeria Golino per la retrospettiva a lei dedicata

Ultimi due giorni di programmazione – sabato 22 e domenica 23 marzo – per Sguardi Altrove Film Festival, tra le più importanti rassegne italiane dedicate al cinema e ai linguaggi artistici al femminile, che ha festeggiato la sua XXI edizione con un ricco calendario di anteprime, proiezioni, incontri e mostre, quest’anno attraversato dal fil rouge della crisi e della rinascita nelle sue molteplici declinazioni.

Alla manifestazione sarà presente Valeria Golino, attrice e regista, alla quale è stata dedicata una ricca retrospettiva: “Respiro”, “Le Acrobate”, “Giulia non esce la sera”, “Armandino e il Madre”, “La guerra di Mario”, “L’uomo nero”, “Caos Calmo” e “Miele”, di cui l’anno scorso ha curato la regia.

Sguardi Altrove Film Festival è organizzato dall’Associazione Sguardi Altrove – Donne in Arti Visive con il patrocinio del Comune di Milano – Assessorato alla Cultura e con la direzione artistica di Patrizia Rappazzo. La sezione CINEMA presenta quest’anno oltre 80 opere tra cui 24 anteprime italiane e 13 anteprime assolute. Nucleo centrale del programma rimangono le tre sezioni competitive aperte esclusivamente ai film a regia femminile: il concorso internazionale lungometraggi Nuovi Sguardi, il concorso internazionale documentari Le Donne Raccontano e il concorso internazionale cortometraggi Sguardi (S)confinati.

Tutte le info e il calendario completo degli appuntamenti su sguardialtrovefilmfestival.itFonte: Comunicato

Scroll To Top