Sharon Van Etten, due date in Italia per presentare “Remind Me Tomorrow”

Correlati

A quattro anni di distanza dall’acclamato “Are We There”, la cantautrice statunitense Sharon Van Etten è tornata di recente con un nuovo disco “Seventeen” (pubblicato lo scorso 18 gennaio su Jagjauwar) che adesso vuole portare in giro sui palchi mondiali. Proprio per questo la incontreremo in Italia per due appuntamenti.

Lei lo definisce “l’album del perseguimento delle passioni”. Il disco è stato registrato a Los Angeles ed è stato prodotto ed arrangiato da John Congleton (stesso produttore di Lana Del Rey e St. Vincent) il quale ha conferito una venatura energicamente pop allo stile indie folk malinconico tipico delle produzioni della Van Etten. Ne hanno preso parte musicisti quali Heather Woods, Jamie Stewart (Xiu Xiu), Zachary Dawes, Brian Reitzell, Lars Horntveth, McKenzie Smith, Joey Waronker (Beck, Atoms for Peace), Luke Reynolds e Stella Mozgawa (Warpaint).

 

i dettagli dei concerti

7 luglio 2019 – Soliera (MO) – Arti Vive Festival
Ingresso: 15€ + d.p.
Biglietti in vendita dalle ore 10:00 di venerdì 8 marzo su VivaTicket

8 luglio 2019 – Sesto al Reghena (PN) – Sexto’nplugged
Ingresso: 18€ + d.p.
Biglietti in vendita dalle ore 10:00 di venerdì 8 marzo su www.ticketone.it

Scroll To Top