Simon Pegg e Gregg Mottola a caccia di alieni

Vi ricordate di Gregg Mottola? Sicuramente! Uno dei più geniali autori della commedia americana contemporanea, dopo l’autobiografico “Adventureland”, sceglie di tornare di nuovo al ritmo casinista di “Suxbad”.

E ovviamente tutti sanno chi è Simon Pegg! Geniale attore-autore delle ultime commedie ad alto incasso del mondo britannico: da “L’alba dei morti dementi” a “Hot fuzz”.

Be’ rallegratevi, gente! Perché questi due signori (insieme a Nick Frost, sceneggiatore-gemello di Pegg) si sono uniti per raccontare – a ritmo ironico – di due nerd inglesi che dopo un’abbuffata al Comic-con di San Diego decidono di dirgersi verso la misteriosa Area 51. Una volta lì incontreranno l’alieno Paul, creato al computer e doppiato da Seth Rogen. Lo strano trio stringerà amicizia, ma sarà un incontro e un’unione caratterizzata da screzi e litigi.

Nel cast anche Sigourney Weaver e Jason Bateman.

Non si conosce ancora con precisione la data d’uscita.

Scroll To Top