Siren Festival: ecco la line up giornaliera

Il Siren Festival sta per ripartire: dal 26 al 29 luglio 2018 Vasto ospiterà la quinta edizione del Festival, uno dei più attesi in assoluto dell’estate.

Quattro giorni, cinque palchi, oltre 30 live e djset: ce ne sarà per tutti i gusti. E mentre il contdown parte, la line up cresce e si arricchisce sempre di più. 

Venerdì 27 luglio ad esibirsi saranno Cosmo, con il suo parte itinerante di cui protagonista assoluta resta sempre la musica, Slowdive, punto di riferimento assoluto per lo shoegaze britannico, tornati sulle scene dopo 22 anni di silenzio con un nuovo omonimo album e un lungo tour che ha registrato sold out praticamente dappertutto, 2Manydjs, con il loro mix di prog e l’r’n’b, la fusione tra l’hip hop più astratto e la techno più oltraggiosa, monumenti pop da classifica quasi di cattivo gusto e stranezze lunari, house e ritmi strambi, Lali Puna, reduci dal recente successo di  “Two Windows”, pubblicato per Morr Music, Mouse On Mars, il duo elettronico tedesco formato da Andi Toma e Jan St. Werner che presenterà il nuovo album “Dimensional People”, pubblicato per per Thrill Jockey, Ryley Walker, che presenterà il suo ultimo lavoro “Deafman Glance”, pubblicato per Dead Ocean, il cantautore inglese Neil Halstead, la diva definitiva dal volto velato Myss Keta, The Rainband, uno dei nomi di punta del rock britannico contemporaneo, che presenterà il suo secondo album in studio “The Shape Of Things To Come” appena uscito per la label Strawberry Moon, la musicista inglese dalla voce enigmatica Annabel Allum, Germano’, reduce dal successo di “Per Cercare Il Ritmo”, nove canzoni d’amore, d’amicizia, di solitudine, di malinconia mista a indolenza giovanile.

Sabato 28 luglio invece si esibiranno: Public Image Ltd (Pil), band che più di tutte ha definito il concetto di post-punk che celebrerà i cinquant’anni di carriera, la band belga capitanata da Tom Barman Deus, Bud Spencer Blues Explosion, reduci dal successo di “Vivi muori Blues Ripeti”, uscito il 23 marzo per La Tempesta Dischi, Colapesce, che presenterà live i brani del suo ultimo album “Infedele”, pubblicato per 42 Records/Believe, il quintetto psichedelico inglese Toy, il musicista, compositore, poli-strumentista brasiliano di stanza a Los Angeles Rodrigo Amarante, Ivreatronic Djs, il collettivo di dj e produttori eporediesi fondato da Cosmo di cui lui stesso fa parte che si propone come una realtà di clubbing che incarna appieno lo spirito della città di Ivrea, apparentemente tranquilla, ma che quando organizza un evento lo fa in grande stile, Amari, che presenteranno live i brani del loro ultimo album “Polverone”, Mesa, che presenterà il suo album d’esordio “Touché”, undici canzoni che esclamano e ammettono di essere state colpite nel vivo da una stoccata avversaria, Vanarin, reduci dal successo di Overnight”, il loro primo album, è uscito il 23 marzo  2018 per Woodworm Label, Spielbergs, che presenteranno il loro ultimo EPDistant Star”, pubblicato per la label By The Time It Gets Dark.

Ecco i dettagli dell’evento:

26 – 29 Luglio 2018 – Vasto (Ch) – Siren Festival

Biglietti e Abbonamenti
Disponibili Anche I Biglietti Giornalieri
40 Euro+D.P.- Biglietto Giornaliero
60 Euro+D.P – Abbonamento Venerdì e Sabato

75 Euro + D.P. (Early Price) – Abbonamento Venerdì E Sabato + Siren Beach (27/28/29)

Scroll To Top